edoc

L'influsso dell'inglese sulla sintassi dell'italiano : uno studio sulle dislocazioni nella prosa giornalistica online in italiano originale, tradotto e a contatto con l’inglese

Albom, Ana. L'influsso dell'inglese sulla sintassi dell'italiano : uno studio sulle dislocazioni nella prosa giornalistica online in italiano originale, tradotto e a contatto con l’inglese. 2016, Doctoral Thesis, University of Basel, Faculty of Humanities and Social Sciences.

[img]
Preview
PDF
4Mb

Official URL: http://edoc.unibas.ch/diss/DissB_13283

Downloads: Statistics Overview

Abstract

Il presente lavoro rappresenta un importante contributo in ambito della linguistica del contatto, in quanto studia gli effetti del contatto linguistico, per la precisione l’influsso dell’inglese sulle dislocazioni sintattiche in italiano (a sinistra: La torta, l’ha mangiata Mara, e a destra: L’ha mangiata Mara, la torta), a partire da testi in lingua originale.
Il corpus di ricerca utilizzato proviene in parte dal corpus ICOCP, che prende nome dall’omonimo progetto di ricerca (Italian Constituent Order in a Contrastive Perspective-ICOCP) - all’interno del quale s’iscrive questa tesi dottorale - finanziato dal Fondo Nazionale Svizzero per la Ricerca Scientifica (progetto FNS ICOCP, PP00P1_133716/1) e diretto dalla professoressa Anna-Maria De Cesare all’Università di Basilea dal 2011 al 2015.
L’obiettivo di questo lavoro è duplice. In primo luogo ci si propone di sondare fenomeni di interferenza a livello sintattico in italiano, legati al contatto linguistico con l’inglese; in secondo luogo si mira a fornire una descrizione dell’uso delle dislocazioni sintattiche nella lingua italiana, sia dal punto di vista formale che funzionale, basandosi sulla prosa giornalistica online, tipologia testuale ancora poco considerata nello studio di queste strutture.
Per raggiungere tali obiettivi si esamina il fenomeno della dislocazione in tre varietà di italiano: italiano originale, italiano tradotto e italiano a contatto con l’inglese (italiano del Canada), a partire dall’uso concomitante di testi in lingua originale (corpora comparabili) e in lingua tradotta.
Per lo studio delle dislocazioni si applica una griglia di analisi multilivello (frequenza, forma, proprietà informative e aspetti testuali), che consente di indagare in maniera approfondita il comportamento della struttura e di osservarne possibili differenze imputabili all’influsso dell’inglese.
Le ipotesi di ricerca, relative a tutti i livelli di analisi, sono state formulate sulla base del modello teorico di Johanson, il cui concetto centrale è costituito dal processo di copia da un codice all’altro. Le unità linguistiche, chiamate copie, sono copiate da un codice modello straniero e inserite in un codice di base.
In generale si ipotizza che l’uso limitato o addirittura bandito delle dislocazioni sintattiche inglesi nello scritto influenzi in “negativo” la manifestazione della struttura in italiano, portando a una restrizione dell’impiego della struttura a tutti i livelli di analisi.
Dall’osservazione complessiva della dislocazione sintattica nei testi in italiano a contatto con l’inglese non si possono trarre conclusioni schiaccianti sul ruolo giocato dall’influsso dell’inglese sulla sintassi dell’italiano, tuttavia alcune ipotesi sono state confermate. Questo dato, solamente parziale, suggerisce che altri fattori vanno tenuti in considerazione nell'interpretazione dei risultati, come il contatto culturale, inteso nei termini di Weinreich, le varietà diatopiche prese in esame e la dimensione dei corpora utilizzati.
Advisors:De Cesare Greenwald, Anna-Maria and Ferrari, Angela and Vedovelli, Massimo
Faculties and Departments:04 Faculty of Humanities and Social Sciences > Departement Sprach- und Literaturwissenschaften > Fachbereich Italianistik > Italianistik (de Cesare Greenwald)
UniBasel Contributors:Albom, Ana and De Cesare Greenwald, Anna-Maria and Ferrari, Angela
Item Type:Thesis
Thesis Subtype:Doctoral Thesis
Thesis no:13283
Thesis status:Complete
Bibsysno:Link to catalogue
Number of Pages:1 Online-Ressource (259 Seiten)
Language:Italiano
Identification Number:
Last Modified:08 Oct 2019 04:30
Deposited On:07 Oct 2019 13:46

Repository Staff Only: item control page