edoc

Le insidie della fedeltà : a proposito di una poesia di Montale tradotta

Terzoli, Maria Antonietta. (1999) Le insidie della fedeltà : a proposito di una poesia di Montale tradotta. Autografo, Vol. 15, no. 39. S. 9-26.

Full text not available from this repository.

Official URL: http://edoc.unibas.ch/dok/A5252240

Downloads: Statistics Overview

Abstract

Il saggio analizza i risultati di un singolare esperimento di traduzione della poesia Nuove stanze di Eugenio Montale, realizzate in sequenza progressiva, senza che il traduttore (escluso il primo) conoscesse il testo originale. L'esperimento, proposto da Montale a Maria Corti nel 1978, è stato realizzato parte a Ginevra e parte a Basilea, dove è stato completato e chiuso alla fine dgli anni Novanta. La scommessa era chiaramente persa in partenza, per le restrizioni estreme a cui erano sottoposti i traduttori. Ma i risultati vanno al di là di quanto ci si poteva aspettare: in negativo consentono di verificare in maniera sperimentale, quasi da laboratorio, in che misura e a quali condizioni la poesia possa essere traducibile.
Faculties and Departments:04 Faculty of Humanities and Social Sciences > Departement Sprach- und Literaturwissenschaften > Fachbereich Italianistik > Italienische Literaturwissenschaft (Terzoli)
UniBasel Contributors:Terzoli, Maria Antonietta
Item Type:Article, refereed
Bibsysno:Link to catalogue
Publisher:Interlinea edizioni
Note:Publication type according to Uni Basel Research Database: Journal article
Last Modified:22 Mar 2012 14:29
Deposited On:22 Mar 2012 14:09

Repository Staff Only: item control page