edoc

Le immagini della memoria

Terzoli, Maria Antonietta. (1995) Le immagini della memoria. In: Le lingue di Gadda : atti del convegno di Basilea, 10-12 dicembre 1993. Roma, S. 225-246.

Full text not available from this repository.

Official URL: http://edoc.unibas.ch/dok/A5253766

Downloads: Statistics Overview

Abstract

Il saggio indaga un corpus di fotografie possedute da Gadda e, come qui si dimostra, da lui utilizzate per la stesura della Cognizione del dolore. Non si tratta di fotografie qualsiasi, ma di immagini che lo scrittore ha conservato per anni: come momenti fissati dall'obiettivo e per ciò stesso selezionati, sottratti alla dimenticanza. La dolorosa contemplazione di queste fotografie è stata per Gadda generatrice di scrittura e ha enfatizzato temi e motivi che proprio nello sguardo postumo del narratore sembrano trovare la loro più immediata e comprensibile giustificazione. Il corpus di queste fotografie si presenta dunque come insieme di frammenti memoriali privilegiati: mediazione mnemonica per oggetti e persone perdute, e insieme supporto materiale alla descrizione. Tra le fotografie che sollecitano l'attenzione del narratore ci sono i ritratti del padre, le immagini della madre e quelle del fratello Enrico, prematuramente scomparso durante la guerra. Alcune di queste fotografie richiedono allo spettatore un forte coinvolgimento, quasi una complicità di sguardo con l'autore. Con gusto un po' ottocentesco si possono anche guardare queste vecchie fotografie come riscontro oggettivo, riprova di referenti precisi, descritti nel romanzo e ora scomparsi o mutati negli anni. La tentazione documentaria è forte, in presenza di uno scrittore di ossessiva fedeltà ai dati del reale. Ancora: in questi materiali si può trovare anche un insperato ausilio all'immaginazione, quasi fossero le illustrazioni di un libro autorizzate dall'autore. Il caso più evidente è quello della villa di Longone al Segrino, venduta da Gadda subito dopo la morte della madre e mai più frequentata. Se ne dànno nel romanzo insistite e meticolose descrizioni, da collegare idealmente ad alcune di queste immagini.
Faculties and Departments:04 Faculty of Humanities and Social Sciences > Departement Sprach- und Literaturwissenschaften > Fachbereich Italianistik > Italienische Literaturwissenschaft (Terzoli)
UniBasel Contributors:Terzoli, Maria Antonietta
Item Type:Conference or Workshop Item, refereed
Bibsysno:Link to catalogue
Publisher:Salerno Editrice
ISBN:88-8402-169-3
Series Name:Studi e saggi
Issue Number:15
Note:Publication type according to Uni Basel Research Database: Conference paper
Last Modified:22 Mar 2012 14:28
Deposited On:22 Mar 2012 14:02

Repository Staff Only: item control page